ATTENZIONE!!!

Ricordate: potete utilizzare il materiale che ho creato purché citiate la fonte.
Licenza Creative Commons
Papaveri e papere diIbone Bueno Vicente è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

Benvenuti al mio blog!

Grazie per il tempo che dedicate all'italiano!

sabato 9 aprile 2016

"Le bollicine sulla finestra" ovvero sia una sfida di mia figlia...

Giovedì scorso tornando insieme da scuola, mia figlia Iris mi sfidò a fare una storia partendo dalla frase "Le bollicine sulla finestra...". Ebbene, ieri mentre mi lavavo i denti, ho buttato giù questa sciocca filastrocca. Con essa voglio solo dire a lei e a quanti vogliano leggerla che TUTTO è possibile quando lasci in libertà la tua immaginazione poiché è inesauribile e illimitata. Non ci si deve fermare mai al primo gradino bensí andare sempre oltre. La mente è qualcosa di meraviglioso. Usiamola! 
Ed ecco a voi la "Filastrocca delle bollicine":

"Le bollicine sulla finestra
guardavan fuori nella tempesta.
Una di loro si addormentò
e con la pioggia presto scoppiò.
Tre bollicine a primavera
si divertivan sull'altalena.
Una di loro cadde laggiù
e la meschina non ci fu più.
Due bollicine in piena estate
su una spiaggia erano andate.
Col solleone senza pietà
una di loro scomparirà.
In quell'autunno, oh poverina, 
rimase sola la bollicina.
Soffiò il vento a bruciapelo
e anche questa si perse in cielo. 
Vivi ogni istante intensamente.
Non rinunciare proprio a niente.
Perché anche se sei sotto un cornicione,
arriva sempre il fin di stagione!"
                                                                            IBONE ;)

Nessun commento:

Posta un commento

Puoi lasciare qui il tuo commento sul tema